il  giorno martedì 24 aprile alle ore 14:30 è stato inaugurato il  primo Alzheimer  Cafè del territorio acquese.

All’incontro, che  si  è tenuto presso locali  della Mensa della Fraternità in via Cassino 27 – Acqui Terme (ex-Ricre),  sono intervenute le autorità laiche e religiose del territorio:  il vescovo Mons Luigi Testore e il Presidente Caritas Don Luigi Falchero,  il sindaco Lorenzo Lucchini e l’assessore alle politiche sociali Alessandra Terzolo,  i responsabili dell’ASCA oltre alle rappresentanze di tutti i partner.

L’attività nasce all’interno di un progetto più ampio rivolto agli anziani: Progetto S.M.A.R.T. (Scherzi della Memoria Anziani e Riabilitazione Territoriale), promosso dall’ASCA in collaborazione con una molteplicità di partner ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo.

Le attività dell’Alzheimer  Cafè sono rese  possibili grazie all’impegno di numerosi volontari e alla disponibilità della Caritas che ha messo a disposizione i locali della Mensa della Fraternità

 

RASSEGNA STAMPA

LA STAMPA

L’ANCORA

 

 

 

 

 

Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked (*).

Puoi usare queste etichette e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.