Online la graduatoria definitiva dei volontari di servizio civile

La data di avvio per i volontari idonei e selezionati è l’11 ottobre 2017.

I candidati idonei e selzionati  dovranno presentarsi

alle ore 9:00

del giorno 11 ottobre

presso la sede del Servizio Socio-Assistenziale

 via Alessandria n. 1 – Acqui Terme

A breve i candidati idonei e selezionati riceveranno tramite email un codice utenza ed una password, utilizzando i quali potranno scaricare, per la sottoscrizione, il contratto di SCN.

Nel contratto sono indicati la sede di assegnazione, la data di inizio e fine servizio, le condizioni economiche, assicurative e gli obblighi di servizio.

In ogni caso i volontari possono presentarsi presso la sede di attuazione anche se non hanno ancora ricevuto la mail con le credenziali. 

 

 Note alla lettura delle graduatorie:

Come comunicato in sede di selezione, le valutazioni (comprese quelle di non idoneità) non indicano un giudizio sulla persona, bensì una valutazione  riferita all’opportunità di inserimento nel progetto specifico in relazione al contesto, al cronoprogramma, e ad altri elementi caratterizanti il progetto stesso.

  • I candidati che non si sono presentati alle prove senza giustificato motivo sono automaticamente considerati non  idonei ed è loro attribuito il punteggio pari a “0”.
  • I candidati che non hanno raggiunto il punteggio minimo di “36” nella giornata di selezione sono considerati non idonei.
  • I candidati valutati idonei ma non selezionati possono essere ripescati, in ordine di graduatoria, qualora si verifichino casi di rifiuto o abbandono da parte dei volontari selezionati entro i primi 3 mesi.

 

SCARICA GRADUATORIA

GRADUATORIA_DEFINITIVA

AVVISO DI PROROGA E RIAPERTURA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE

In riferimento all’avviso  in oggetto  si comunica che, in considerazione della effettività difficoltà per le persone interessate a consegnare in tempo utile la documentazione richiesta ed al fine di garantire la più ampia partecipazione possibile alla sperimentazione di progetti di vita indipendente, la scadenza del termine per la presentazione delle   proposte progettuali  è prorogata al giorno 30/06/2017. Pertanto si invitano gli  aventi diritto a presentare, entro tale data,  domanda di contributo  utilizzando la modulisca scaricabile a fondo pagina.

Si rammenta che

Il progetto di vita indipendente sarà definito in collaborazione con il beneficiario e presentato alla commissione multidimensionale (UMVD).

Si concreta mediante l’erogazione di un contributo diretto a realizzare gli interventi previsti, nei limiti delle disponibilità di budget delle diverse voci di progetto,  per la durata di un anno

I beneficiari del contributo sono tenuti a presentare rendicontazione  delle spese sostenute secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali e dal regolamento di attuazione.

 A CHI RIVOLGERSI

I moduli per la presentazione dell’istanza relativa all’attuazione del “Progetto di vita indipendente” possono essere richiesti a:

  • ASCA – Servizio Socio Assistenziale – Sportello di Segretariato Sociale Via Alessandria 1 – Acqui Terme – Palazzina ex Villa Mater – Piano terra dal Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 12,00 tel. 0144 57816

Ovvero

  • scaricabili dalla pagina ASCA del sito dell’Unione Montana Suol d’Aleramo www.unionemontasuoldaleramo.it/asca

 

SCARICA LA DOMANDA        domanda_di_accesso_ProVI

SCARICA L’AVVISO DI PROROGA   riapertura avviso progetti

 

 

 

ASCA si aggiudica il bando della Compagnia di San Paolo “IntreCCCi”

12/11/2016  l’ASCA vince il bando della Compagnia di San Paolo “IntreCCCi: Casa – Cura -Comuntà” con il progetto “SMART – Scherzi della Memoria: Anziani e Riabilitazione Territoriale”.

il progetto smart

SMART intende integrare e implementare la sperimentazione attuata con il progetto “Una felicità possibile?” proponendo  un programma  più ampio di azioni a supporto degli anziani non autosufficienti. Le azioni proposte, dopo un’accurata mappatura delle risorse territoriali,  prevedono l’attivazione di laboratori rivolti agli anziani, di  interventi a sostegno dei famigliari e dei care-giver e di servizi formativi e informativi.

 

locandina

La Felicità Possibile

PROGETTO “LA FELICITA’ POSSIBILE”: GRUPPI DI SOSTEGNO PER FAMILIARI E PERSONE AFFETTE DA ALZHEIMER

felicita_possibile

Il percorso è rivolto alle persone a cui è stata diagnosticata la malattia Alzheimer, ai parenti e a chi sia direttamente o indirettamente coinvolto nella realtà della malattia.

Si articola in una serie di  incontri informativi, della durata di un’ora e mezza ciascuno, nel corso dei quali verranno date informazioni utili per orientarsi sul territorio e conoscere dove si trovano i servizi più appropriati per assistere questi malati, oltre a consigli su come affrontare meglio i problemi quotidiani.

Il progetto,  promosso dai Servizi Socio Assistenziali dell’ASCA in collaborazione con la casa di cura Villa Igea, ha l’obiettivo di aiutare le famiglie, che hanno a carico una persona che soffre di questa malattia, ad affrontare con più consapevolezza i problemi che di giorno in giorno si fanno più grandi.

Oltre agli incontri informativi il progetto prevede la creazione di  gruppi di sostegno per i familiari, affinchè possano confrontarsi tra loro e condividere le loro esperienze, con l’aiuto di un esperto. Per i pazienti, invece, sarà avviato un laboratorio che possa essere una sorta di “palestra” dove le persone affette da questo tipo di malattia possano lavorare per migliorare certi comportamenti acquisiti e il livello di autostima, riducendo la tendenza all’isolamento.

Per informazioni:
ASCA 

Via Alessandria 1 – 15011 Acqui Terme AL Tel. e fax 0144 57816

e-mail: servizi.sociali@comuniconv.it

Dott.ssa BONORINO Francesca (Psicologa)