AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE E LA GESTIONE DEGLI ORTI SOCIALI ED URBANI

A partire dall’ 8 giugno 2022 e fino al 10 luglio 2022 compreso è possibile fare domanda per acquisire in uso un piccolo lotto di terreno, sito in via Savonarola ad acqui Terme,  da adibire ad orto.

A fondo pagina è disponibile il link per scaricare il testo completo dell’avviso,  il disciplinare  e il modello di domanda

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente con le seguenti modalità:

oppure

  • consegna della domanda  presso gli uffici del Servizio Sociale dell’ASCA in piazza San Guido n. 2 – Acqui Terme dal lunedì al venerdì  dalle ore 9,00 alle ore 12,30 ( è possibile contattare il n. 0144 57816 qualora si rendesse necessario fissare un appuntamento in una fascia oraria diversa da quella indicata ).

Occorre allegare al modulo di domanda fotocopia del documento di identità.

Per maggiori informazioni contattare gli uffici  dell’ASCA in piazza San Guido n. 2 – Acqui Terme  direttamente o telefonare n. 0144 57816  dal lunedì al venerdì  dalle ore 9,00 alle ore 12,30

SCARICA AVVISO COMPLETO  QUI ► AVVISO ORTI

SCARICA MODULO DOMANDA QUI ► Domanda-Orti-Sociali

SCARICA DISCIPLINARE QUI ► Disciplinare-Orti-Sociali

INPS, pubblicati i bandi HCP e LTC 2022

L’INPS ha pubblicato i bandi di concorso “Home Care Premium – HCP 2022” e “Long Term Care – LTC 2022” , con scadenza delle domande il 30 aprile 2022 ore 12:00.

COSA PREVEDONO

A. Il bando “Home Care Premium” è rivolto a dipendenti e pensionati pubblici, iscritti alla Gestione Unitaria Prestazioni Creditizie e sociali, loro coniugi, per parenti di primo grado e fornisce sostegno in favore di soggetti non autosufficienti che si trovano presso il domicilio, attraverso:

  1. contributi finalizzati al rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente domiciliare
  2. servizi di assistenza alla persona (prestazioni integrative) erogati dagli ambiti territoriali (servizi sociali)

B. Il bando “Long Term Care” è una misura prevista nNell’ambito delle prestazioni sociali previste in favore degli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e degli iscritti alla Gestione speciale di previdenza Gruppo Poste Italiane S.p.A., ed è finalizzato all’erogazione di contributi per ricoveri presso Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) a copertura totale o parziale del costo del ricovero.

Possono partecipare ai bandi, i dipendenti pubblici o ex dipendenti pubblici (pensionati), per se stessi e per i loro stretti familiari.

Le domande possono essere inoltrate fino alle ore 12 del 30 aprile 2022, attraverso il servizio online “Domande Welfare in un click”, tramite Contact center o Patronato, con DSU riferita all’ISEE sociosanitario e documentazione sull’invalidità.

Le prestazioni e i contributi HCP e LTC sono riconosciuti per il periodo dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2025.

Tutti i dettagli e le informazioni specifiche di ciascun bando sono disponibili sul sito dell’INPS al link: https://www.inps.it/news/home-care-premium-e-long-term-care-2022-pubblicati-i-bandi

È possibile scaricare i bandi anche direttamente

BANDO HOME CARE PREMIUM scarica► Bando_HCP_2022_-_Assistenza_domiciliare

BANDO LONG TERM CARE scarica ►Bando_LTC_2022

 

AVVISO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER PROGETTO DI VITA INDIPENDENTE

Si rende noto che  sino al 30/04/2022 (entro le ore 14.00) sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’accesso a contributi per la Vita Indipendente a favore di persone con disabilità.

I criteri per l’accesso e le modalità di presentazione della domanda sono contenuti nell’avviso scaricabile a fondo pagina.

 

SCARICA L’AVVISO PUBBLICO AVVISO_VitaIndipendente_2022

SCARICA LA DOMANDA domanda_PRO-VI

 

AL VIA IL PROGETTO “PROVOBIS”

Dall’iniziativa di una famiglia, seguita dal  confronto con gli operatori dell’ASCA e dal coinvolgimento della Fondazione Aurora, è nato un progetto che intende innovare gli strumenti a supporto delle famiglie vulnerabili. Il progetto propone azioni sperimentali fondate sulla prossimità e sulla sussidiarietà orizzontale, ovvero con il coinvolgimento della Comunità in generale e dei cittadini che si rendono disponibili.

DI COSA SI TRATTA

E’ uno strumento di sostegno economico per il superamento delle fragilità sociali a carico delle famiglie vulnerabili, in relazione a progetti e/o bisogni specifici.  Si tratta di un intervento di crowdfunding libero e volontario attivabile dai cittadini per sostenere famiglie meno fortunate attraverso l’istituzione di un fondo ad hoc basato sulla trasparenza e sulla flessibilità.

COME SI PUO ‘ PARTECIPARE

Accedendo alla piattaforma sociale ProVobis o partecipando a specifici  eventi.

PER SAPERNE DI PIU’

visita il sito  “ProVobis”

Aperto uno sportello UEPE presso gli uffici dell’ASCA

Mercoledì 20 ottobre, alla presenza delle Autorità, è stato inaugurato lo sportello di prossimità dell’Ufficio Esecuzione Penale Esterna presso la sede dell’ASCA.

L’attivazione dello sportello di prossimità risponde alla necessità di creare un maggiore coinvolgimento della Comunità territoriale rispetto all’esecuzione penale esterna, offrendo risposte concrete ed efficaci ai bisogni delle persone sottoposte ai provvedimenti giudiziari e più in generale al bisogno di informazione e sicurezza di tutta la comunità.

Gli obiettivi di questa iniziativa sono:

  • Agevolare l’accesso dell’utenza ai servizi dell’UEPE di Alessandria;
  • Fornire un servizio di prossimità ai cittadini attraverso la sperimentazione di uno sportello territoriale;
  • Offrire prestazioni integrate volte a rispondere alla complessità dei bisogni dei cittadini afferenti lo sportello;
  • Sviluppare un lavoro sinergico fra i professionisti dell’ASCA e i funzionari dell’ UEPE, volto a garantire un concreto reinserimento sociale del cittadino nella Comunità.

Lo sportello di prossimità, che prevede la presenza di un funzionario dell’UEPE di Alessandria, sarà aperto nei locali dell’ASCA (c/o ex Tribunale) di Acqui Terme, in Piazza San Guido 2, a disposizione dei cittadini nelle mattinate del mercoledì dalle 08:00 alle 13:00, su appuntamento prefissato.

Per saperne di più   Download info 

Si è concluso il progetto “Dall’orto alla tavola”

Fra le tante difficoltà che hanno caratterizzato questo periodo a partire dalla primavera 2020,  siamo riusciti a portare in porto il nostro progetto con grande soddisfazione di tutti 2020

Ringraziamo tutti i partner che hanno reso possibile la realizzazione del progetto (ANFFAS Acqui Terme, Associazione Comunità di San Benedetto al Porto, Cooperativa Il Pane e le Rose, CFP Alberghiero), i ragazzi e le famiglie che hanno partecipato e ci hanno sostenuto, accettando pazientemente tutte le norme di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria.

Un ringraziamento speciale alla Fondazione CRT che sostiene da anni i nostri progetti  attraverso il bando Vivomeglio